NOTA! Questo sito utilizza cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta l'uso dei cookie.

Approvo

Più servizi e "sicurezza" al Parco Dora

Da un articolo de LaStampa del 28/7/2011:

Più servizi e sicurezza al Parco Dora

Una maggior sicurezza e più servizi per il nuovo Parco Dora. A pochi mesi dall'inaugurazione della grande parco «industriale» della Spina 3, il sopralluogo delle commissioni V e VI del Comune è stata l'occasione per valutare i problemi di fruibilità segnalati dai cittadini e dai comitati del quartiere. Da migliorare l'accesso all'area per le persone disabili e la sicurezza delle passerelle, mentre con l'inaugurazione dei nuovi lotti del parco sono annunciati la piantumazione di quasi cinquecento alberi e la costruzione di due grandi punti ristoro: il chiosco della spiaggia urbana lungo la Dora e un bar-ristorante su corso Mortara. Servizi molto attesi dai cittadini, mentre si spera di poter celebrare l'inaugurazione ufficiale del parco alla presenza del presidente Napolitano entro ottobre. A settembre si prevede l'apertura del sottopasso di corso Mortara e la risistemazione della parte in superficie. Entro la fine dell'anno l'apertura del lotto ex-Michelin: l'area con più verde e meno cemento di tutto il Parco.
Pa.Co.


Da come lascia intendere l'articolo, il capitolo sicurezza è legato solo alla pericolosità delle strutture e NON alla eventuale installazione di telecamere o altre iniziative mirate a tenere sotto controllo microcriminalità e vandalismo. Sigh :(

L'apertura del sottopasso di corso Mortara a settembre invece la vedo molto dura!

Webcam


Immagine aggiornata ogni 15 minuti.
L'inquadratura punta a sud e ritrae parte dell'area Vitali del parco Dora, il grattacielo Intesa-SanPaolo, la torre di piazza Statuto, l'ex grattacielo RAI di via Cernaia, il campanile alto 83 metri della chiesa Santa Zita, sullo sfondo il grattacielo della Regione Piemonte e, quando sereno, parte delle Alpi.


Immagini casuali tra le oltre 6000 presenti nel sito