NOTA! Questo sito utilizza cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta l'uso dei cookie.

Approvo

Metrò, festa il 6 marzo

Da un articolo a pagina 6 di MetroNews edizione di Torino del 21/2/2011:

Non ci sarà il presidente della Repubblica a tagliare il nastro inaugurale, ma di buono c'è che la metropolitana, meglio il prolungamento della linea 1 sull'asse di via Nizza, diventerà operativa con 10 giorni di anticipo rispetto le celebrazioni per i 150 anni dell'Unità d'Italia. La festa di inaugurazione del nuovo tratto è stata infatti fissata per domenica 6 marzo quando i torinesi, dopo cinque anni di lavori di disagi dovuti ai cantieri, potranno finalmente vedere le nuove stazioni, sei, di via Nizza e viaggiare dal Lingotto a Collegno e viceversa. Per la giornata del sei ovviamente la metro sarà gratuita.

Commercianti e associazioni si stanno preparando al grande evento: tante le iniziative in programma. Fuori e dentro le stazioni. Infatti all'interno delle stazioni i visitatori potranno intrattenersi con diversi spettacoli che l'associazione commercianti di via Nizza "Cento botteghe sotto le stelle" vorrebbe estendere anche all'esterno. La giornata che si aprirà con il saluto delle autorità cittadine e locali che taglieranno il nastro inaugurando ufficialmente la nuova tratta. Alla cerimonia non mancherà un rappresentante del Governo. Tra i desideri della circoscrizione vestire via Nizza con una lunga distesa di tricolori che potrebbe rimanere per tutta la durata delle celebrazioni dei 150 anni.

Rebecca Anversa

Webcam


Immagine aggiornata ogni 15 minuti.
L'inquadratura punta a sud e ritrae parte dell'area Vitali del parco Dora, il grattacielo Intesa-SanPaolo, la torre di piazza Statuto, l'ex grattacielo RAI di via Cernaia, il campanile alto 83 metri della chiesa Santa Zita, sullo sfondo il grattacielo della Regione Piemonte e, quando sereno, parte delle Alpi.


Immagini casuali tra le oltre 6000 presenti nel sito